5 cose da fare sempre prima di mettere online un contenuto

Un post veloce, mordi e fuggi, per condividere quelle che sono le 5 cose che faccio ogni volta prima di pubblicare online un nuovo contenuto.

La fretta, come si sa, è una pessima consigliera e se anche tu scrivi per lavoro ti consiglio di prestare particolare attenzione a non cadere nel tranello del “più scrivo, più guadagno” perché, ahimè, se la qualità del contenuto cala, caleranno anche i tuoi guadagni. Garantito.

1. Rileggi più volte il testo

Non una, non due, e nemmeno 3 volte. Rileggilo diverse volte ma soprattutto rileggilo a distanza di tempo. Scrivi il contenuto, rileggilo per bene e poi chiudi il file. Dedicati ad altro. Poi torna su quel file e rileggi di nuovo ciò che hai scritto. Refusi ed errori ortografici o grammaticali salteranno più facilmente all’occhio. E anche la fluidità di frasi e concetti avrai modo di valutarla meglio.

2. Stai attento alle ripetizioni

Sono il male. Le ripetizioni in un testo scritto (online e ancor peggio su carta) abbassano la qualità del contenuto, lo inaridiscono. L’impressione è che l’autore conosca solo 3 termini messi in croce oppure che l’articolo sia stato scritto con superficialità e poca attenzione. Vocabolario dei Sinonimi e Contrari accanto (o tab aperta) e via con le sostituzioni del caso.

3. Inserisci il link a un altro tuo contenuto

Se stai scrivendo per il tuo blog o per quello di un cliente, pensa a un link interno da aggiungere nell’articolo. Pratica utile per cercare di tenere le persone più a lungo sul sito e anche per rilanciare vecchi contenuti.

4. Formatta il testo

Hai verificato che il contenuto scritto sia scorrevole, si presenti ben organizzato e facilmente leggibile? Non dimenticare di suddividere il testo in più paragrafi, utilizza i sottotitoli in H2 utili sia per migliore la fruizione del post che lato SEO, inserisci parole o brevi frasi in bold per dare ritmo al testo e facilitarne la comprensione.

5. Guarda la preview

E già, che non ti venga in mente di cliccare sul bottone Pubblica senza prima aver buttato un occhio all’Anteprima del tuo post. Solo rileggendolo nella sua versione “definitiva” ti potrai rendere conto di eventuali mancanze, errori, integrazioni da fare, interlinee e spazi da sistemare, immagini da ridimensionare o addirittura sostituire, ecc… Clicca su Anteprima, mettiti comodo davanti allo schermo e analizza per l’ennesima volta il tuo contenuto.

Fatto tutto? Bene, ora metti online e passa alla fase successiva: come dare massima visibilità al tuo contenuto online J

 

0

Leave A Comment

Your email address will not be published.