7 modi per affrontare il lunedì con più efficienza

Poche scuse, il lunedì è e rimane un giorno ad alto contenuto di caos, inerzia, ansia e lieve depressione. Esiste anche un termine che rende bene l’idea: monday blues.
Non è difficile da capire, la cosa davvero difficile è quella di alzarsi dal letto dopo un week end di svago e lentezza per riprendere a correre e fare cose.

A tutto questo si somma l’agitazione tipica del freelance, quello stato emotivo di chi lavora in proprio e che è un misto di adrenalina e nevrosi, il cui mantra è: oggi è la giornata giusta per salvare delle vite! (ah no, ho fatto confusione ma in pochi lo capiranno…)
Dicevo, il cui mantra è: oggi è la giornata giusta per provare a lavorare 27 ore su 24!

E in virtù del fatto che nella categoria dei freelance affetti da monday blues a volte ci rientro pure io, ho pensato a 7 modi per affrontare più efficacemente il lunedì!

1.  Esci a fare una passeggiata

Subito, di prima mattina, aiuta a schiarirsi le idee e a riattivare mente e corpo. Funziona, giuro!

2.  Prepara la to-do-list il venerdì precedente

Termina la settimana dedicandoti alla pianificazione di quella successiva e alla stesura della nuova to-do-list e ricorda che il week end dovresti staccare e rilassarti, non dirmi che ancora non lo sapevi!

3.  Poche cose ma concrete

Evita di pianificare troppe cose da fare, concediti un lunedì (mattina almeno) più lento

4.  Non scaricare subito le email, fai prima qualcosa che richieda la tua concentrazione

Nella mia to-do-list di oggi avevo al punto 5) Scrivere post sul blog, ecco l’ho spostato al punto 1) ed è stata la mia prima azione quotidiana, dopo la passeggiata. Scaricare le mail o entrare subito sui social aumenta esponenzialmente le distrazioni e ti fa spendere un sacco di tempo senza aver concluso realmente qualcosa.

5.  Non fissare riunioni o appuntamenti il lunedì mattina

Questa è una cosa che ho imparato col tempo, salvo rare eccezioni evito di iniziare la settimana incontrando clienti/potenziali clienti/collaboratori che il più delle volte mi fa arrivare alle h.15 del lunedì pensando di non aver ancora concluso niente! Ma questo punto è molto soggettivo, me ne rendo conto!

6.  Fatti aiutare dalla routine

Fare le cose sempre nello stesso ordine e con i medesimi ritmi può essere un valido aiuto per non cadere nelle distrazioni e ottimizzare i tempi, di lunedì di solito funziona ancora meglio!

7.  Dedica del tempo a qualcosa di davvero gratificante

Pianifica per il lunedì quell’attività che sai ti porterà soddisfazione, la scrittura di un post che hai in mente da tempo o la redazione di quella nuova proposta, insomma prova a iniziare la settimana con il botto!

 

Io mi fermo qui e ti dico che: la passeggiata l’ho fatta, le email non le ho ancora lette e scrivere questo post è la mia prima azione concreta della giornata.

Fammi sapere tu come affronti il lunedì e se hai escogitato altri modi interessanti per affrontarlo con più efficienza!

Happy Monday!

 

Photo Credits: CC0 License 

0

Leave A Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.